"Mostre, eventi, notizie e iniziative di arte contemporanea a Firenze"

Il Black Friday è anche a Firenzeart!

Pubblicato da il 26/11/2016 in Offerte

Firenzeart Gallery offre imperdibili sconti del 25% su tutte le opere in vendita sul sito internet ed in galleria, fino a mercoledì 30 novembre!

Leggi tutto

Musica Maestro!

Pubblicato da il 18/11/2016 in Eventi, Mostre, Notizie

Giovedì 24 novembre alle ore 18,30 presso il ristorante, caffetteria e bottega H12, in via Ponte alle Mosse 15/r – Via Elio Gabbuggiani (Leopolda) a Firenze, si inaugura la mostra delle digisculture di Andrea Tirinnanzi “Musica Maestro!”. Proseguirà fino al 10 dicembre con orario 6.30-24  dal lunedì al sabato.

  Il bagaglio di esperienze e di duttilità mentale e tecnica acquisito nel corso degli anni attraverso un lavoro accurato e continuo sull’immagine in tutte le sue più impercettibili sfaccettature, ha consentito ad Andrea Tirinnanzi di approfondire ed ampliare il proprio orizzonte artistico. E’ nata così l’invenzione di un’originale forma espressiva che accosta scultura e fotografia, fondendole insieme, per dare vita ad una serie di opere di estrema vitalità e suggestione. Si tratta di sagome bifacciali in legno a grandezza naturale, profilate su una foto elaborata con procedimento digitale e manuale. Ogni opera è un pezzo unico, una riproduzione reale ottenuta mediante un’operazione di ricerca e di studio sulla figura, sullo spazio e sull’espressività. Un’idea interessante ed efficace che ha subito fatto scuola. Chi scrive non ha trovato di meglio che denominarla “digiscultura”.
Numerose le occasioni espositive che hanno reso celebri e molto apprezzati i lavori di Andrea Tirinnanzi, ad iniziare dall’omaggio a “I grandi del Cinema” con cui ci ha proposto una ricchissima galleria di attori: da Vittorio Gassman a Totò, da Alberto Sordi a Marilyn Monroe, da Sophia Loren a Brigitte Bardot, da Charlot a Virna Lisi, da Roberto Benigni a Fernandel nei panni di don Camillo. Pietre miliari del grande schermo, miti senza tempo fissati in un fermo immagine tratto direttamente dalla pellicola e trasformato nelle dimensioni e proporzioni naturali. Per proseguire con i personaggi dello spettacolo tra i quali spiccano Conti, Panariello e Pieraccioni. Un pianeta tutto da esplorare, a cui se ne affianca un altro, anch’esso illuminato dai riflettori, quello dello sport che vede Gino Bartali e Fausto Coppi in sella alle loro bici, non più rivali ma testimoni di valori da conoscere e da tramandare.  Per giungere alla rivisitazione che recentemente lo ha più appassionato, quella dedicata al mondo della musica leggera con cui l’artista ha raggiunto i vertici più alti della sua ricerca: dai Beatles che attraversano Abbey Road ai big nostrani come Mina e Celentano, da Bob Dylan ad un intenso Marco Masini, al ricordo di un grande come Augusto Daolio, accanto a tanti altri nomi famosi le cui canzoni hanno accompagnato la nostra vita divenendo patrimonio di memoria e di cultura.

Gabriella Gentilini

invito mostra h12.cdr

Leggi tutto

Mostra omaggio al Maestro Costante Costantini

Pubblicato da il 29/10/2016 in Notizie

Invito Mostra Costantini

Leggi tutto

Dall’alluvione all’edonismo reaganiano passando per gli anni di piombo

Pubblicato da il 22/10/2016 in Eventi, Mostre, Notizie

Martedì 1° novembre alle ore 17,30  presso la Limonaia di Villa Vogel in via delle Torri, 23, si inaugura la Mostra “Dall’alluvione all’edonismo reaganiano passando per gli anni di piombo”, con il patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con il Quartiere 4, con AIMA Firenze e con Firenzeart Gallery.

Proseguirà fino al 6 novembre con orari 16.00 – 19.00 nei giorni feriali; sabato e giorni festivi: 11.00 – 13.00 e 16.00 – 19.00.

Si tratta di un viaggio multimediale che ripercorre un trentennio di storia italiana, gli anni ’60, ’70 e ’80, attraverso la pittura di due Maestri, Umberto Bianchini (Firenze, 1934-2010) e Nino Albegna (Albenga, Sv, 1934 – Firenze, 2012), due vite unite dalla passione per l’arte, in sintonia con l’ambiente sociale in cui hanno vissuto.

L’itinerario inizia dagli anni ’60, caratterizzati dal boom economico, che hanno visto la rinascita italiana e la nascita del rione fiorentino dell’Isolotto per ospitare chi aveva perso tutto, prosegue esplorando il decennio degli anni ’70 dominato dai grandi scandali e dal terrorismo, per giungere agli anni  ’80 proiettati verso una rinnovata volontà di crescita economica e sociale.

Il percorso spazia su ogni aspetto del tessuto sociale e culturale di quel periodo, avvalendosi anche di altre forme d’arte visiva come il cinema e la fotografia. A fare da guida, quali punti di riferimento iconografico, i personaggi protagonisti del tempo, immortalati dalle digisculture di Andrea Tirinnanzi, originale forma espressiva che accosta scultura e fotografia in sagome bifacciali in legno a grandezza naturale, profilate su foto elaborata con procedimento digitale e manuale. Mediante questa tecnica che desta molto interesse ed apprezzamento, Tirinnanzi intende tributare anche un omaggio personale ai due Maestri, Bianchini e Albegna.

Gabriella Gentilini

www.firenzeart.it

Mostra_Limonaia

Leggi tutto

Firenzeart Gallery presenta Andrea Alfani e Cosetta Garuglieri

Pubblicato da il 07/10/2016 in Eventi, Mostre, Notizie

Giovedì 13 ottobre alle ore 19 presso Firenzeart Gallery in via della Fonderia 42r a Firenze, si inaugurano due mostre di pittura: Andrea Alfani presenta”Finito e indefinito…uno sguardo oltre gli opposti” e Cosetta Garuglieri “Espressioni visive”. Proseguiranno fino al 31 ottobre con orario 15,30-19,30 feriali e festivi. Ingresso libero.

Sabato 15 ottobre si terrà una Serata Speciale: alle ore 19,00 la Prof.ssa Anita Tosi commenterà le opere esposte ed alcuni componimenti lirici scritti dall’artista Andrea Alfani

 Andrea Alfani, pittore fiorentino di ispirazione neoromantica espone una selezione di opere nelle quali la sua personalissima cifra espressiva che unisce natura, sentimento e spiritualità, si distingue per i toni soffusi, la raffinatezza formale, le atmosfere dense di suggestione poetica.

Cosetta Garuglieri illustra il suo percorso eclettico che spazia dal paesaggio toscano al soggetto floreale, per giungere a composizioni che rasentano l’informale, in cui l’elemento cromatico diviene materia viva in grado di esprimere con immediatezza emozioni e stati d’animo.

Gabriella Gentilini

IMG_7243

Leggi tutto

Chiusura per ferie – Summer holidays

Pubblicato da il 04/08/2016 in Notizie

Firenzeart Gallery avvisa la spett.le clientela che la galleria resterà chiusa per ferie dal 7 al 28 agosto 2016

Firenzeart Gallery informs that the gallery will be closed from August 7th to 28th 2016 for holidays

Leggi tutto

Scomparsa di Antonio Possenti

Pubblicato da il 28/07/2016 in Notizie

Il mondo dell’arte soffre la perdita di un altro Maestro del ’900; è scomparso oggi 28 luglio 2016  Antonio Possenti, nato a Lucca nel 1933.

Leggi tutto

Firenzeart Gallery presenta: “Il Gazebo dell’Arte”

Pubblicato da il 21/07/2016 in Eventi, Mostre, Notizie

Firenzeart Gallery , in collaborazione con il Camping Free Beach di Marina di Bibbona, presenta “Il Gazebo dell’Arte”.

L’esposizione offre una fine selezione di opere di artisti come Gino Romiti, Renato Natali, Emanuele Cappello, e ancora: Paolo da San Lorenzo, Vinicio Berti, Giampaolo Talani, Lido Bettarini, solo per citare alcuni dei nomi presenti nella collettiva.

 L’esposizione sarà visitabile fino al 24 luglio con orario 18 – 23  presso Camping Free Beach, Via Cavalleggeri Nord 88, Marina di Bibbona

 

gazebo dell'arte.cdr

Leggi tutto