Rodolfo Marma sepolto al Cimitero delle Porte Sante

Pubblicato da il 20/04/2000 in Notizie

Il pittore Rodolfo Marma alle Porte Sante accanto a Spadolini e Pratolini. Con una delibera della Giunta Comunale è stato deciso di assegnare una sepoltura nel cimitero fiorentino di San Miniato Al Monte al pittore Rodolfo Marmaioli detto Marma, scomparso a Firenze il 24 Giugno 1998. La richiesta era stata sostenuta dalla comunità culturale fiorentina e dalla moglie del maestro, Ida Rosa Hemmerich, che ha sottolineato l’importanza dello scambio culturale tra il pittore e l’Amministrazione Comunale, sia con la donazione di diverse sue opere alla città, sia con il ritrovamento nel 1963 di un prezioso dipinto di Silvestro Lega. Da Trespiano dove era stato sepolto, Rodolfo Marma viene così giustamente riavvicinato ai suoi cari amici Vasco Pratolini e Giovanni Spadolini e va ad occupare il posto che gli spettava tra i grandi fiorentini protagonisti di una stagione irripetibile della cultura e dell’arte.