Video

“A Vita Nuova…” mostra mercato di Mario Mannini

Pubblicato da il 07/10/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

Firenzeart Gallery presenta la mostra “A Vita Nuova…” mostra mercato di Mario Mannini

Vernissage 14 ottobre ore 17,30, Firenzeart Gallery, Via della Fonderia 42R Firenze, ingresso libero

L’esposizione sarà visitabile fino al 28 ottobre 2017 con orario dal lunedì alla domenica ore 16-20; fuori orario su appuntamento

 Purtroppo i maestri artigiani stanno scomparendo e non solo dalle strade fiorentine, tuttavia Firenzeart Gallery ne ha scovato uno di eccelsa bravura a dimostrazione che l’artigianato, quello vero, quello che unisce creatività e manualità non è soltanto un ricordo e ha deciso di dargli il ruolo che merita con questa particolare mostra-mercato. Scrive Gabriella Gentilini nel catalogo della mostra: “Per fare un tavolo ci vuole il legno… ma ci vuole soprattutto l’abilità, la perizia tecnica e la creatività di Mario Mannini. Sì, perché non si tratta di un tavolo qualsiasi prodotto in serie, ma di un manufatto unico, realizzato, ad esempio, utilizzando vecchi scuri o persiane di una finestra. Materiale di recupero che opportunamente ripulito, levigato, verniciato, insomma lavorato da mani sapienti mosse da una mente estrosa e concreta, si trasforma in mobili e oggetti di arredamento che uniscono utilità, originalità e senso estetico. Nell’object trouvé (già protagonista della pop art) ormai inservibile e destinato alla distruzione, ma anche in un pezzo antico reperito o acquistato chissà dove, Mario Mannini intuisce la possibilità di un nuovo utilizzo che lo farà rinascere sotto un’altra forma, che lo restituirà a vita nuova...”

 Info: Firenzeart Gallery, Via della Fonderia 42r Firenze, tel. 055 224028 – info@firenzeart.it

Sedia realizzata con persiana e seduta imbottita

Lampadario realizzato con scaldaletto (prete)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto

Performance con le Digisculture di Andrea Tirinnanzi

Pubblicato da il 29/08/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

Mercoledì 13 settembre alle dalle ore 17,00, nell’ambito della mostra “Le coppie più famose”,  si terrà una Performance in Via della Fonderia a Firenze, con protagoniste le Digisculture di Andrea Tirinnanzi: le coppie che hanno attraversato la storia, dalla musica allo spettacolo, dall’arte al cinema all’autorità, si incontreranno all’esterno e all’interno della galleria, circondati dalle opere dei maggiori Maestri del ’900. Attesi ospiti eccezionali veri e scolpiti. Dirigerà il traffico Il vigile Alberto Sordi, Fernandel sarà DJ set per la serata; attesi anche i Beatles che secondo rivelazioni arriveranno da Via del Ponte Sospeso.

Programma dell’evento::

I Beatles, dal Bar Alessia, in Piazza Taddeo Gaddi, attraverseranno le strisce pedonali di fronte alla Rosticceria Ciacco, poi quelle in Via Ponte Sospeso, rievocando Abbey Road ed incontreranno Bob Dylan, che uscirà dal Bar Pasticceria Conti dopo una pausa caffè.
Marco Masini impegnato ad esibirsi, arriverà a Firenzeart Gallery in Via della Fonderia 42r.
Proveniente dal rivenditore dell’Azienda Vinicola “Le Felci” ci sarà Merigo con la sua bicicletta ed il fiasco di vino, mentre dalla rotonda del Ponte alla Vittoria giungerà la “Coppia Cinema” Panariello nei panni di Naomo, sazio del pranzo alla Trattoria Vittoria, e Leonardo Pieraccioni, appena uscito dall’Ortofrutta Susini con una borsa di frutta e verdura fresca.
Le sorprese non finiscono qui: la “Coppia Autorità” Papa Bergoglio e Obama,dopo una visita alla parrocchia di Santa Maria al Pignone in Via della Fonderia, si dirigerà alla Firenzeart Gallery, scortata da Fernandel, che farà Dj set per l’occasione ed a fine serata il trio si recherà a cena alla Trattoria Vittoria.
Indiscrezioni ci parlano della “Coppia Cinema” Tom Ewell e Marilyn Monroe, i quali, durante una pausa dal film “Quando la moglie è in vacanza” si incammineranno verso la galleria dal Bar La Dolce Vita di Via della Fonderia.
La “Coppia Sport” Giancarlo Antognoni e il ciclista e campione Bettini, dal Bar Pegaso di Via Pisana dove si erano fermati per un aperitivo, percorreranno Via Cavallotti di corsa per non perdere l’evento.
Reduce dall’allenamento in palestra Cassius Clay si avvierà verso Firenzeart, soffermandosi alla Mesticheria Bosi, attratto dalla sua particolare vetrina.
Attesa in galleria anche Virna Lisi nei panni della smemorata: persa nel suo dolore vaga per Via della Fonderia e chissà se arriverà!
Ci sarà anche Alessandro, il Pizzaiolo di Pappa e Ciccia che verrà dall’Isolotto.
Sophia Loren, appena uscita dal parrucchiere Ladislao, percorrerà Via Pisana per ricomporre la “Coppia Oscar” con Roberto Benigni, che la aspetta a Firenzeart Gallery, dopo la spesa al Panificio del Ponte alla Vittoria.
Dal Parrucchiere Tony di Via Sant’Agostino è atteso Matteo Renzi in sella alla sua bicicletta, mentre Giampaolo Talani arriverà direttamente da San Vincenzo e Fabrizio Borghini giungerà in ritardo come sempre, dopo la lunga intervista presso il Centro Studi Leda e Gabriella Gentilini.
Il traffico per l’ingresso e l’uscita dalla galleria sarà diretto dal Vigile Alberto Sordi.
Al termine della serata verrà scoperta la nuova digiscultura di un grande persnaggio Toscano di fama internazionale.

facebook 4

 IMG-3820

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DSCF2554

Leggi tutto

Firenzeart Gallery presenta “Quattro! – Identità artistiche a confronto”

Pubblicato da il 17/06/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

Firenze – giovedì 22 giugno alle ore 19

Firenzeart Gallery presenta “Quattro! – Identità artistiche a confronto” 

degli artisti Luca Albizi, Luciano Borin, Roberto Falsini e Orsola Rignani

L’evento sarà ripreso da Toscana Tv

L’esposizione sarà visitabile fino al 8 luglio 2017  con orari lunedì-venerdì 16-20 e sabato 9-13

Ogni Maestro – e Maestra – è portatore di una peculiare identità: dal filosofico astrattismo di Orsola Rignani al cosmo orfico di Luca Albizi; dalle ardite sorprendenti sperimentazioni di Roberto Falsini agli essenziali svelamenti lineari di Luciano Borin. Quattro! Identità artistiche a confronto espresse dall’eterna epifania dell’andare umano.

Info: Firenzeart Gallery, Via della Fonderia 42r -  Firenze  -  tel. 055 224028  info@firenzeart.it

Leggi tutto

Istantanea ed eterna – Firenze negli acquerelli di Rodolfo Marma

Pubblicato da il 05/06/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

Martedì 6 Giugno, alle ore 18.00, si inaugura la mostra “Istantanea ed Eterna – Firenze negli acquerelli di Rodolfo Marma“, a cura di Gabriella Gentilini, presso l’Accademia delle Arti del Disegno (Saletta degli Accademici – Via Orsanmichele, 4). L’esposizione, organizzata da Firenzeart Gallery, sarà visitabile fino al 30 Giugno dal lunedì al venerdì ore 10-12.30; lunedì 10-12.30 e 14.30-17.

Scrive Gabriella Gentilini nel catalogo della mostra: “Accanto alla più frequentata tecnica a olio, Rodolfo Marma nella sua vastissima produzione, ha riservato un posto d’onore all’acquerello, gli ha affidato l’espressione dei palpiti più segreti e immediati che la sua amata città gli ha impresso nel cuore. […] E non si è fermato a ritrarne soltanto i luoghi più frequentati, le piazze e i monumenti più conosciuti, ma ha perlustrato tutte le strade adiacenti, i vicoli e i chiassi, quelli nella cui denominazione ci sta un capitolo di storia, componendo così una sorta di mappatura illustrata, un documento prezioso da lasciare in eredità ai posteri.

Ingresso libero.

Leggi tutto

La Compagnia delle Seggiole legge Giampaolo Talani

Pubblicato da il 12/04/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

 Giovedì 13 aprile alle ore 19,00, presso Firenzeart Gallery, Fabio Baronti della Compagnia delle Seggiole reciterà delle letture tratte dall’autobiografia di Giampaolo Talani, il quale sarà presente per la durata dellaperformance; accompagneranno la serata le musiche del Maestro Riccardo Azzurri.

serenata Sax image001

 

 

Leggi tutto

Firenzeart Gallery presenta “Storie di Giampaolo Talani”

Pubblicato da il 24/03/2017 in Eventi, Mostre, Notizie, Video

Firenze – giovedì 6 aprile alle ore 17,30

Firenzeart Gallery presenta “Storie di Giampaolo  Talani” 

Al Vernissage sarà presente l’artista

Interverranno il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ed il consigliere comunale Marco Colangelo.

 

Per omaggiare Giampaolo Talani, Giovedì 13 aprile alle ore 19,00, Fabio Baronti della Compagnia delle Seggiole, reciterà delle letture tratte dall’autobiografia del Maestro.

 

La musica del Mare a Firenze. Ecco il libeccio, che scompiglia i capelli. Ecco il sale che entra nel cuore, nello spirito e nel corpo tutto. Ecco la forza delle sue onde in tempesta ed il cullare leggero della sua calma. Lo sguardo del marinaio è lontano, verso altri lidi, altri porti, altri mari da scoprire. Egli cerca il pesce, il pesce bianco, nel mare, per la strada, ogni giorno: è la speranza che apre l’alba.

Sono i luoghi dell’anima, di ogni uomo, del viaggio verso il sogno, mentre il musicista suona lo strumento insieme alle sue passioni, ai suoi amori di rosa rossa.

La musica del mare è in Oltrarno. Dopo l’epifania di brezza e salsedine sotto il loggiato degli Uffizi (Rosa dei venti, Sala d’Arme, 2008) Giampaolo Talani porta il mare sulla rive gauche fiorentina.

FirenzeArt Gallery, in Via della Fonderia 42r, ha l’onore di accogliere 20 opere del grande artista sanvincenzino, l’unico capace di trasformare Firenze in una spiaggia giocosa e libera (Rosa dei venti, 2008). I suoi venti di vita porteranno sogni e pensieri, sconvolgendo e liberando, attraversandoli con la barchetta di carta che va, scivola, dai sogni di bambino dall’anima pura, per ricordarci che le balene si rincorrono, ma non dobbiamo mai prenderle.

Giulia Bacci

L’esposizione sarà visitabile fino al 22 aprile 2017

con orari 16 – 20; festivi su appuntamento

Info: Firenzeart Gallery, Via della Fonderia 42r -  Firenze  -  tel. 055 224028  info@firenzeart.it

Leggi tutto